La Vera Storia del Cabaret

cabaretLa vera storia del cabaret (2014)
dallo Chat Noir di Parigi al Derby Club di Milano
performance musicale

Ispirato al libro omonimo, firmato con Flavio Oreglio (Garzanti, 2013), è una storia divertita sul genere di spettacolo che da sempre affascina le platee più varie, citando brani italiani e francesi – dalle ballate ironiche di Boris Vian e Georges Brassens ai ritornelli più noti di Petrolini, Rascel, Carosone, Buscaglione, Jannacci, Gaber e Fo, fino ai brani originali da cantautore ironico – e raccontando in stile da moderno chansonnier, fatti, misfatti e personaggi di questo mondo comico, che dai cabaret della Parigi di fine Ottocento ha poi conquistato teatri e platee televisive. In questa performance comico-musicale, G.G.Monti  è accompagnato sulla scena da due musicisti di carattere, in un approccio semiserio a un genere che il protagonista ha amato e frequentato fin dai tempi del primo Zelig, quando collaborava con i comici che oggi spopolano sui media nazionali.